Agricolae

News dal web

Auto sportive economiche: la selezione di Panorama

CentralinaAutoSiete in cerca di un’auto sportiva e avete bisogno di qualche dritta? Vorreste cercare di arginare il più possibile i costi, e state quasi per rinunciare all’idea di acquistare un’auto sportiva perché sapete quanto possano costare? Su PanoramaAuto ho trovato un interessante articolo che raccoglie una selezione delle migliori auto sportive economiche, con prezzi non superiori ai 23.000 euro e ho deciso, in questo articolo, di riproporvi qualche modello. Certo, un’automobile sportiva è dotata di un motore potente, dalle elevate prestazioni, ma se vorrete ottenere ancora di più vi basterà installare una centralina aggiuntiva ed il gioco è fatto!

Vediamo quindi le 3 migliori automobili sportive consigliate da Panorama, alla portata di tutti:

  • Mini Cooper (20.700 euro). La Mini Cooper è senza ombra di dubbio una delle automobili sportive abbordabili e di alta qualità: il motore è da 3 cilindri ed i consumi sono davvero eccellenti, pari a 22,2 Km/l. Consigliata per chi non ha bisogno di un veicolo troppo spazioso e ama le forme morbide e arrotondate, caratteristiche proprio inconfondibili delle Mini!
  • Peugeot 208 GTI (22.200 euro). Un’automobile completa di ogni cosa: potenza di 200 CV, scatto immediato e confort assicurato, adatta anche per compiere lunghi viaggi. Un Gran Turismo in miniatura, quest’automobile, alla quale può essere aggiunta una centralina aggiuntiva per ridurre i consumi senza compromettere le prestazioni!
  • Chevrolet Cruze SW 1.4 (20.663 euro). Quest’auto si adatta perfettamente alle esigenze di una famiglia con un budget ridotto che non voglia rinunciare però ad avere un veicolo che si possa spingere. Si tratta di una station wagon piuttosto ingombrante, con un bagagliaio ampio e funzionale ed è certamente una buona automobile, affidabile e sicura. Anche in questo caso, per aumentarne le prestazioni, le centraline aggiuntive sarebbero la soluzione perfetta!

Le automobili sportive non sono tutte inaccessibili, quindi: l’importante è saper scegliere il modello che più si adatti alle vostre esigenze, senza rinunciare mai al confort e alle prestazioni elevate! Per quanto riguarda la centralina aggiuntiva, di cui vi accennavo sopra, si tratta di una componente dal costo medio di circa 60 euro che potrebbe regalarvi grandi soddisfazioni ed è consigliata specialmente a chi vuole aumentare le prestazioni e ridurre i consumi!

Grey • aprile 26, 2015


Previous Post

Next Post